OSCE and Mediterranean partner countries will meet in Palermo, Italy, to discuss large movements of migrants and refugees

VIENNA/ROME, 19 October 2017 – Representatives of the 57 OSCE participating States, the six OSCE Mediterranean Partners for Co-operation – Algeria, Egypt, Israel, Jordan, Morocco and Tunisia – and several international organizations will meet in Palermo, Italy, on 24 and 25 October to explore successful co-operative approaches to large movements of migrants and refugees across the Euro-Mediterranean region… Email not …

Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali. Il testo – pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (GUUE) lo scorso 4 maggio – diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, quando dovrà essere garantito il perfetto allineamento fra la normativa nazionale in materia di protezione dati e le …

Defamation penalty in Italy needs to be considered for its effect on free expression, OSCE media representative says

VIENNA, 26 May 2016 – The Italian Senate should consider pending legislation that would increase the maximum penalty to 9 years in jail for criminally defaming elected officials and judges in light of its effect on free expression, OSCE Representative on Freedom of the Media Dunja Mijatović said today. The current maximum penalty is 6 years. “This initiative is detrimental …

Più Privacy sulla Salute anche nelle Sentenze Online

“Appare pertanto illecita la diffusione delle generalità del ricorrente, con riferimento ad un provvedimento giurisdizionale, ove si indicava il suo stato di salute e le sue invalidità… Relativamente ai dati idonei a rivelare lo stato di salute, esiste uno specifico divieto di diffusione anche per i soggetti pubblici. La salvaguardia dei diritti degli interessati attraverso un oscuramento delle loro generalità, …

Conditions for applying to the Strasbourg Human Rights Court: changes as of 1 January 2016

Some changes to the conditions for applying to the Court will be entering into force on 1 January 2016. They relate primarily to applications lodged by legal entities and those lodged by applicants who are represented by a lawyer from the outset of the proceedings. Although the amendments are minor, they will entail a change of the application form. As …

Guida pratica per gli avvocati che rappresentano i ricorrenti dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo (Consiglio degli Ordini Forensi Europei – CCBE)

Questa guida pratica è rivolta agli avvocati che intendono adire la Corte europea dei diritti dell’uomo. Si tratta di una raccolta di domande e risposte contenente informazioni e consigli pratici sui procedimenti dinanzi ai giudici nazionali prima del ricorso alla Corte, su quelli dinanzi alla Corte stessa e sulla fase di esecuzione delle sentenze della Corte. Il manuale copre un …